Fatti gli italiani, facciamo l'Italia PDF Stampa E-mail

Le  idee  e  lo  spazio  per  l'Unità  di  una  nazione.

copertina_libro_2011 

 

Dal prezioso ed abbondante materiale cartografico (carte geografiche, atlanti, guide)  presente nella biblioteca della nostra Associazione, lo storico Paolo Merla ha tratto spunto per dedicare il suo quarto libro allo studio delle carte geografiche.

Un libro "a colori" improntato su una interessante iconografia che ci permette di leggere l'Italia e di viaggiare attraverso di essa in modo unico ed originale. La nostra toponomastica e la nostra cartografia sono un patrimonio culturale che, al pari dei libri, dobbiamo cercare di conservare più a lungo possibile. 

 Nelle carte geografiche a volte c'è più storia che in alcune biografie di personaggi illustri.

Interessanti i concetti di italianità e federalismo: Paolo Merla sostiene, tra l'altro, che l'Italia ha una storia molto più lunga dello stato unitario.

Nell'introduzione del Presidente Eugenio Poletti de Chaurand una breve storia della bandiera italiana.

Allegata al volume una copia anastatica della carta geografica della città di Bergamo del 1920 (foto in basso).   Il libro, pubblicato nel 2011 e dal costo di 20 euro, è disponibile presso la nostra Associazione oppure presso la Sestante Edizioni  (www.sestanteedizioni.com).

bergamo_100_anni_fa