D'Annunzio e i suoi legionari PDF Stampa E-mail

Il tenente Eugenio Maria Poletti e i rapporti tra Legionari e militari regolari durante l'impresa di Fiume.

                                                    

Copertina Fiume 2013

 

In questo volume presentato a Gardone Riviera al Vittoriale degli Italiani lo storico vicentino Leonardo Malatesta ripercorre l'avventura fiumana di Gabriele D'Annunzio nel 1919-1920, quando migliaia di giovani accorsero al suo seguito per vendicare quella  "pace mutilata"  uscita dal Congresso di Versailles.

L'epopea fiumana ha rappresentato uno dei momenti più significativi del primo Dopoguerra, non solamente per gli aspetti più strettamente politici e militari, ma anche per ciò che quell'esperienza ha rappresentato in campo sociale e culturale,  attirando l'attenzione di tutta l'Europa. 

Questa interessante ricerca è stata realizzata grazie allo studio dei documenti inediti conservati dalla nostra Associazione quali lettere, appunti, memorie, fotografie di Eugenio Maria Poletti, che partecipò in qualità di tenente medico della Brigata Regina alle vicende fiumane di Gabriele D'Annunzio.

Il libro, pubblicato nel 2013 da Reverdito Editore e dal costo di 20 euro, è disponibile presso la nostra Associazione o presso l'Editore ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Nella foto seguente l'autore del libro Leonardo Malatesta tra il Presidente dell'Associazione e lo storico dalminese Paolo Merla.

                                              DSC 0009